Riequilibrio Muscolare e Posturale
 
condotto da Elena Balboni
Orari:
Mattina:
Mercoledì 09.15-10.30
Mercoledì e Venerdì 10.30-11.45
Pranzo: Venerdì 13.00-14.15
Pomeriggio: Lunedì e Giovedì 15.45-17.00
Sera: Martedì e Venerdì 18.00-19.15


LEZIONE DI PROVA GRATUITA
 

 

Il Corso:

Come portare il corpo a posture più corrette se i muscoli non hanno il giusto tono per mantenerle?
Elena Balboni sta creando una propria metodologia di riequilibrio del tono muscolare, rispettosa delle storie di ciascuno, proponendo movimenti che portano ad un lavoro globale delle fasce muscolari.  In molte tecniche di ginnastica il corpo viene sezionato, considerato in parti ed allenato in blocchi mentre se si muove la spalla anche il braccio sente, se non si guarda anche il viso sente…con il metodo di Elena ci si allena a percepire i collegamenti, a sentire le risposte. L’energia  si rinnova perché il corpo si ritrova intero, esso infatti, è “un sistema perfettamente collegato”, ha grandi possibilità di risanarsi e ripristinare da solo quelle armonie che noi continuamente rompiamo   Abbiamo una storia e una cultura che non ci hanno abituati ad ascoltare e soddisfare  i  nostri bisogni: vorremmo correre e dobbiamo stare seduti, urlare e stare zitti, abbracciare e dobbiamo controllare…abbiamo un sacco di divieti che ci danno malessere, procurandoci disagio e,quindi, tensioni
In questo corso ci si ferma per ricentrarsi: ricollegare corpo e anima, silenzi e musica, profumi e colori, facendo movimenti naturali di scarico, tenuta e allungamento.
Un giusto lavoro corporeo porta sempre a sgonfiarsi, rimodellarsi, a stare meglio ad ogni età!
Il problema non è mai solo  là dove  si manifesta il dolore o il fastidio è un discorso globale…
La via che a Elena è sembrata più corretta è quella del lavoro muscolare indotto che prosegue quasi involontariamente sull’onda del ritmo (interno ed esterno), della sorpresa della facilità d’esecuzione, del benessere che immediatamente predispone  a  una concatenazione di risposte  individuali diverse.  Lungo la via del collegamento a catena, il lavoro muscolare avviene in tutte le sue possibilità e livelli arrivando alla muscolatura più profonda , quella, cioè, che sovrintende la postura. E’ un corso collettivo, guidato, e che poi evolve in un lavoro specifico e diverso per ognuno.
Questa metodologia di lavoro è di Elena, esercizi e posture base sono state da lei studiati e confrontati con le moderne metodologie dei fisioterapisti e medici  con i quali si è confrontata;  nessun insegnante è stato avviato e formato a questo lavoro.